Dopo l’articolo dedicato ai software, ecco le app utili per chi deve progettare, arredare la propria casa o i propri interni, usate dai professionisti dell’interior design.

Homestyler

Homestyler è presente anche come applicazione che, attraverso le foto delle stanze, permette di visualizzare i vostri progetti d’interni 3D. Una delle migliori app per arredare casa, Homestyler è una soluzione gratuita al 100% che nel corso del tempo ha aiutato decine di migliaia di utenti ad arredare la propria abitazione senza particolari difficoltà. Divertiti a provare nuove combinazioni di arredamento partendo da immagini della tua casa, creando effetti con una particolare carta da parati o magari l’aggiunta di un camino condividendo i risultati sui social o via mail e visualizzando i portfolio di professionisti nella propria zona. Disponibile per iOS e Android.

Houzz 

Houzz è una piattaforma dove puoi scoprire idee di interior design, acquistare mobili e decorazioni, cercare professionisti e fornitori vicino a te. Qui puoi trovare anche la mia pagina con i miei progetti. Oltre a tutti questi importanti strumenti in grado di farci risparmiare tempo e denaro, l’app Houzz ha anche una funzione dove puoi posizionare gli oggetti nella tua stanza reale. Dovrai semplicemente usare la tua fotocamera per visualizzare la stanza e posizionare i pezzi lì sul tuo schermo per aiutarti a visualizzare le cose sul posto!

Home Design 3D

Usata anche dai professionisti della casa, quest’applicazione è l’ideale per la progettazione e la presentazione in 3D. In modo facile e intuitivo permette di disegnare la piantina dell’abitazione e arredarla. A lavori terminati (quelli virtuali, ovviamente), sarà poi possibile navigare all’interno degli ambienti in un tour virtuale. Disponibile per iOS e Android.

MagicPlan

Quest’applicazione è sicuramente una delle più innovative e utili per gli architetti. Permette di misurare ogni stanza e tracciare la pianta dei tuoi ambienti grazie all’utilizzo della fotocamera senza spostare mobili o disegnare sui muri. Tutto quello che devi fare è puntare il dispositivo verso l’ambiente per avere informazioni riguardanti misure, inserire oggetti, geotag e annotazioni utili in molti formati compatibili con il pc e l’applicazione farà il resto del lavoro. È poi possibile esportare i disegni in formato PDF, JPG o DXF. Serve un po’ di dimestichezza per abituarsi all’inizio, ma una volta padroneggiata, è abbastanza precisa. Disponibile per iOS e Android.

Pinterest

Per cercare spunti e ispirazioni per il tuo arredamento, non c’è app più completa di Pinterest, perfetta grazie all’accurato motore di ricerca e alla possibilità di spaziare non solo nell’arredamento, ma anche nel lifestyle. Disponibile per iOS e Android.


Leggi gli altri articoli dedicati a chi lavora nel settore casaQUI.

Se desideri impostare una strategia efficace di branding, marketing e uso dei social network per avviare la tua attività e presentare il lavoro e trovare clienti, puoi richiedere la mia Consulenza avvio attività settore interior & home. Clicca QUI per avere maggiori informazioni.