Buongiorno! Oggi ti lascio un piccolo vademecum che ho pensato di realizzare per aiutarti a preparare la tua casa per la Pasqua in modo da divertirti e goderti la tua Pasqua senza stress!

Cominciamo con il conto alla rovescia! – 1 settimana

  • Raccogli materiali naturali per le decorazioni pasquali: rami di alberi in fiore, fiori, uova, ecc. Tira fuori gli addobbi che hai realizzato l’anno scorso oppure realizzane tu di originali e comincia a decorare la casa. In questo articolo trovi i miei suggerimenti home decor per la Pasqua!
  • Predisponi una scatola o un barattolo di vetro dove riporre nastri, fiocchi, piccole decorazioni, biglietti d’auguri, tags, scotch e forbici, e scegli un angolo della casa, in cui tenerli a porta di mano!

  • Se organizzerai il pranzo di Pasqua a casa tua, pensa al menù e comincia a raccogliere a mano le ricette che più ti interessano nel classico quaderno oppure una scatola di legno decapata da mettere in bella mostra in cucina!

  • Conta le persone che saranno a pranzo. Prevedi un budget di spesa in base al numero degli invitati.
  • Compra in anticipo gli ingredienti base da surgelare e prenota piatti in gastronomia e dolci in pasticceria anche per un eventuale pranzo fuori casa o pic-nic di Pasquetta.

– 3 giorni

  1. Rinfresca tovaglia e tovaglioli, lava piatti e bicchieri, lucida l’argenteria.
  2. Completa gli addobbi allestendo la casa con i simboli della Pasqua: uova, pulcini, coniglietti, decorazioni fai da te.

Sabato prima di Pasqua

  1. Prepara il tuo table setting Pasquale per ricevere gli ospiti con largo anticipo, così da avere il tempo per ogni dettaglio. Scegli una tovaglia bianca, semplice come quelle ricamate della nonna oppure una di carta colorata, usa e getta, magari aggiungendo un tocco Ultra Violet, seguendo la nuance dell’anno. Se decidi di usare una tovaglia più elegante, abbina le tue migliori porcellane, tazze, posate in argento, tovaglioli di stoffa. In questo articolo puoi trovare i miei consigli per una tavola perfetta!

  1. Se ami lo stile romantico prendi ispirazione da questa bellissima tavola di Pasqua.

Domenica di Pasqua

  1. Decora la tavola con fiori e metti al centro dell tavola piccoli piatti con delle mandorle e delle piccole uova colorate. Oltre a essere dei simboli della Pasqua, danno un tocco di colore!
  2. Scegli un piatto principale semplice così da prepararlo la mattina di Pasqua senza avere la pressione addosso.
  3. Non trascurare di te stessa: preparati con cura per ricevere gli ospiti.
  4. Buona Pasqua!

Lunedì dell’Angelo, Pasquetta!

  1. Per sorprendere i tuoi familiari o i ospiti organizza un pic nic nel tuo giardino o nella tua terrazza! In questo articolo trovi i miei consigli per i tuoi allestimenti all’aria aperta!
  2. Se c’è il sole, sorprendi gli ospiti con omaggi come cappelli di paglia e parasole, decorati con nastri colorati e fiori.
  3. Se invece la temperatura è più fresca, non dimenticare scialli e plaid!

Immagini via: 1. Pinterest, 2. craft-o-maniac, 3. Pexels, 4. Personally Andrea, 5. Constance Zahn, 6. A burst of Beautiful, 7. Tumbrl.


Se ti è piaciuto questo post, condividilo!

Iscriviti alla newsletter QUI per ricevere contenuti inediti!

Per trovare altri spunti su come decorare la casa di Pasqua segui la mia bacheca su Pinterest: clicca QUI.