Dopo aver rinnovato la nostra casa con pochi tocchi approfittando dell’arrivo della primavera, bisogna iniziare a pensare anche a quali decorazioni scegliere per la Pasqua, ormai alle porte.

Immagine via Beauty for Ashes home

Con soluzioni semplici e creative puoi introdurre in casa una ventata di fresca novità e dare libero sfogo al tuo estro creativo, sempre rispettando i colori e lo stile dei tuoi interni. Spesso la Pasqua coincide con l’inizio della bella stagione, per cui è piacevole rinnovare la casa con i colori della natura che si risveglia. La natura si mostra in tutta la sua bellezza, regalandoci colori e profumi tutti nuovi.

Immagine via Le petite charme

Per le decorazioni pasquali si utilizzano fiori, uova colorate, coniglietti, nidi di uccellini. Il simbolo più rappresentativo della Pasqua è l’uovo, evocativo del significato religioso di questa festività e simbolo di vita, che ritroviamo nelle uova di cioccolata, nelle pregiate uova di porcellana proposte da diverse aziende prestigiose, e, naturalmente, nelle uova, quelle vere, perfette per creare tante decorazioni fai da te.

Immagine via Tutti guardano le nuvole

Decorare casa per Pasqua è semplicissimo: un cestino di vimini riempito con qualche uovo colorato e qualche fiorellino fresco, secco o di carta, ma rigorosamente in nuance, è già sufficiente a ricreare l’atmosfera di questa importante festività.

Immagine via About garden

Un’idea di sicuro effetto per decorare gli ambienti della zona giorno è quella di introdurre delle decorazioni a sospesione, realizzate con rami e uova stilizzate, per adornare il soffitto con sfumature di toni naturali capaci di armonizzare gli spazi.

Immagine via Villa Sternzauberliebe

Se ami lo stile rustico e chic, tipico della tendenza americana farmhouse, puoi creare un angolo pasquale nell’ingresso o nel soggiorno e decorarlo con fiori, uova, ornamenti fai da te, ghirlande, candele, conigli pasquali.

Immagine via Simply junkin

Puoi sbizzarrirti a realizzare delle colorate ghirlande da appendere sulla porta d’ingresso, per un benvenuto speciale, o come addobbi per pareti, scale, camini, mensole e credenze.

Immagine via Beauty for Ashes home

Oppure puoi divertirti inventando e creando il tuo albero di Pasqua, molto in voga nei paesi del Nord Europa. Una tradizione scandinava che sta contagiando sempre più anche l’Italia, una rivisitazione in chiave primaverile dell’abete natalizio. Basta procurarsi dei rami di pesco, di ciliegio o anche di melo, meglio se in fiore, e sistemarli in un vaso alto. Poi decorarli con uova dipinte, palline colorate, ovetti di cioccolato o anche biscotti fatti in casa.

Immagine via A sunday morning with

In base allo spazio che avete a disposizione, potresti abbinare al tuo alberello un cesto o un vaso di cristallo da riempire di uova colorate, una gabbietta vintage oppure una piccola casetta decorativa in legno.

Immagine via La figurina

La tendenza retrò di quest’anno può avere negli allestimenti pasquali una bellissima interpretazione nel mood legato allo stile shabby chic Trovo infatti che un decorazione romantica e retrò si adatti molto bene all’occasione: puoi lasciarti ispirare da questa composizione per creare un centrotavola con i colori tipici della festa più attesa dopo la fine dell’inverno e un coniglio che fa capolino da dietro un barattolo di latta recuperato come vaso per ortensie.

Immagine via Lev Vackert

Utilizzando dei gusci vuoti di uova è possibile creare dei mini-vasi con primule, muscari e altri fiori primaverili per realizzare un centrotavola di basso costo, ma di sicuro effetto.

Il giorno del lunedì dell’Angelo, chiamato anche Pasquetta, è solitamente festeggiato in modo informale, all’aperto e spesso con gite fuori porta. Allora perchè non organizzare un bel picnic! Procurati una bella cesta da picnic con una coperta abbinata e poi confeziona torte salate e tramezzini fantasiosi in canovacci in pendant.

Immagine via Not on the high street

Se ti è piaciuto questo post, condividilo!

Iscriviti alla newsletter QUI per ricevere contenuti inediti!

Per trovare altri spunti su come decorare la casa di Pasqua segui la mia bacheca su Pinterest: clicca QUI.

QUI puoi scoprire come allestire una tavola di Pasqua in stile romantico.