Lo stile rétro è una tra le tendenze più amate ed è uno stile legato all’interesse per il vintage è sempre più diffuso. Raccogliere nella propria casa arredi e memorie del passato può diventare una vera e propria passione.

Interno in stile rétro con fantasia floreale
Ph: Debi Treloar

A volte però tendiamo a confondere queste due tendenze, rétro e vintage, commettendo degli errori di stile. Per evitare tutto ciò oggi voglio provare a stilare per te una sorta di mini-guida con consigli e curiosità per imparare ad arredare la casa stile rétro.



Gusto per la ricerca

Innanzitutto è importante comprendere che se si sceglie di arredare una casa in stile rétro si deve partire da un lavoro di ricerca armonico e minuzioso, nel quale tutti i mobili, i dettagli e le finiture contribuiscono a ricreare l’atmosfera che connota un preciso arco temporale.

Cucina rétro dai toni naturali
Ph: Milanodesignweek


Tutto ciò presuppone dunque un lavoro di studio per riconoscere, all’interno dell’ampio panorama della storia dell’arredamento e del design, quale sia il “tuo” arco temporale, quello che fa proprio per te. Quindi inizia da subito a farti l’occhio, imparando a riconoscere gli stili e le epoche di produzione dell’arredamento, leggendo riviste specializzate, blog del settore, ecc.

Soggiorno in stile retro anni Cinquanta
Ph: Libertyninteriors

Vuoi imparare anche tu a conoscere a fondo gli stili d’arredo e a creare mix stilistici che funzionano?

Se il mondo dell’Home Styling ti appassiona e vorresti approfondire questi argomenti, scopri il nostro Corso base di Home Styling.

Il corso è rivolto sia a chi vuole migliorare i propri spazi sia a chi vuole acquisire nuove competenze per la propria professione. Impara l’arte di valorizzare e personalizzare la casa puntando sui dettagli di stile. Scopri il metodo per creare ambienti armoniosi e le fasi fondamentali di un progetto di home styling.

Corso base Home Styling

Recupero e riuso

Una buona fonte per tuo lavoro di studio sull’arredamento vintage è certamente la tua soffitta! E poi naturalmente i numerosi mercatini dell’usato e dell’antiquariato, sempre più numerosi in Italia, che danno la possibilità di comprare, a prezzi contenuti, mobili e oggetti d’arredo per impreziosire la tua casa.

L’interesse per lo stile rétro è strettamente collegato alla possibilità di ricreare atmosfere che riportino alla mente l’accoglienza e il calore delle case di un tempo.

Soggiorno in stile retro
Ph: Style at home


Tavolino in Legno Massello Goldfan


Spazio al fai da te

Perché non ricreare queste atmosfere in autonomia? Allora via libera al fai da te e al relooking e al restyling di mobili e complementi d’arredo con pitture, decorazioni, ecc. Per riportare in vita vecchi mobili secondo questo stile ti basterà una mano di pittura per trasformarli negli elementi d’arredo perfetti per la tua casa!

Vecchia credenza retro mentre viene ridipinta colr carta da zucchero
Ph: Thrift diving

Vorresti anche tu riuscire a recuperare vecchi mobili o complementi della nonna, rendendoli più belli e alla moda? Ti piacerebbe dipingere quel bel comò un po’ demodè acquistato al mercatino, ma non riesci a decidere il colore, la tecnica o lo stile?

Il mio Corso di restyling del mobile con tecnica shabby è dedicato alla tecnica shabby base per il recupero ed il restyling del mobile. Puoi scegliere il workshop in presenza a Modena oppure il corso online in diretta!

Corso restyling del mobile con tecnica shabby


Vecchia credenza retro color carta da zucchero
Ph: Dawanda


Gusto per le collezioni

Ancora, un modo per poter idealmente tornare indietro nel tempo è per esempio quello di iniziare una collezione tematica (tazze, piatti, ventagli, porcellane, oggettistica varia, cornici ecc.) da esporre con creatività!

Collezione di piatti in ceramica bianca e blu
Ph: Ciao newport beach


Riciclo creativo

Alla base di questa tipologia di stile c’è anche il tema del riciclo creativo, cioè la possibilità di riutilizzare vecchi pezzi vintage, oggetti antichi e tutto ciò che ti può dare ispirazione, variandone la propria identità. Ciò che dovrai allenare è la capacità di guardare con occhi nuovi i vecchi oggetti che sembrano inutili, ma che possono trovare una nuova vita!

Vecchio baule ridipinto in stile shabby chic
Ph: Ciao newport beach


A spasso tra le epoche dell’arredamento

Un altro aspetto affascinante di questo stile è la possibilità di viaggiare con originalità a spasso tra le epoche, ma sempre attraverso un accurato lavoro di ricerca.

Inserendo per esempio delle lampade stile faro da teatro di recupero orientabili sopra a ciascun lavabo per un effetto industrial chic.

Bagno in stile industrial retro
Ph: arredamentonews


Lampada da terra in ottone in stile industriale
Lampada da terra in ottone in stile industriale su lampade.it

Oppure, aggiungendo, sempre nella sala da bagno, un lampadario con elementi in cristallo al centro del soffitto, rubinetterie d’antan e rivestimenti tradizionali; specchiere vintage richiudibili e un vecchio tavolino di legno di recupero.

Lavabo doppio in stile retro con grande specchiera
Ph: French country cottage

Sia che tu scelga di concentrarti su un unico dettaglio vintage che diventi il fulcro visivo di una stanza specifica, oppure tu preferisca un restyling più strutturato e complessivo, è sempre importante mantenere una visione complessiva.

Orologio retro da parete
Ph: Shabby and  charme


Interno retro anni Cinquanta
Ph: Maisons du monde

Naturalmente se scegli di rivestire completamente la tua casa in stile rétro dovrai fare molta attenzione anche alle finiture: pavimenti, colori delle pareti, eventuali dettagli in stucco e apparecchi illuminotecnici.

Cucina retro anni Sessanta
Ph: Pinterest

E tu cosa ne pensi di questo stile?

Ti lascio infine alcuni consigli di lettura per arredare e decorare casa con charme e idee di recupero.


Voglia di perfezionare la tua casa sfruttando ciò che già possiedi?

Scopri il Corso come trasformare la tua casa
Corso come trasformare la tua casa

Guarda anche tutti i nostri Corsi online in diretta dedicati a diverse tematiche di Home Styling, Recupero e Decorazione del mobile:

Se sei interessata ad imparare come recuperare i tuoi vecchi mobili imparando la tecnica shabby base o le tecniche shabby di tendenza iscriviti ad uno dei nostri Corsi rivolti a sia agli appassionati sia ad addetti dei settori casa o eventi che vogliono acquisire nuove competenze per rinnovare gli ambienti.

Durante questi corsi potremo conoscerci ed interagire! Iscrivendoti riceverai le dispense in pdf e l’attestato di partecipazione.


… Oppure scarica la guida gratuita “Stile e colore! Rinnova lo stile della tua casa in un giorno”

Workbook Stile e colore!

Scarica la guida Stile e Colore! E’ GRATIS! Riceverai anche la newsletter settimanale di Amate Stanze, per rimanere sempre aggiornata sui temi Home Style e Decor!