Dal sud della Francia lo stile provenzale porta in tavola dolci ed eleganti atmosfere fra country e chic, dominate da nuances di colori tenui e armoniosi, per una tavola ricercata, ma allo stesso tempo molto semplice.

Ph. Weranda

Una dolcezza rustica e romantica dal sapore di altri tempi è la ricetta segreta di questo stile che ci rimanda immediatamente ad una sensazione di armonia con il paesaggio, con i profumi, i colori, le architetture di questa terra di Provenza, in una dimensione perfettamente a misura d’uomo.

Ph. via Pinterest

Lo stile provenzale richiama infatti le cromie e i profumi della Provenza, provincia del sud-est della Francia, dove i campi di lavanda dipingono il cielo ed il paesaggio degli stessi colori creando un mood romantico.

Ecco per te alcune idee e consigli per apparecchiare la tavola in stile provenzale creando una mise en place dalla raffinata semplicità, ma di grande effetto.

 Tessuti e materiali naturali

Per una perfetta mise en place in stile provenzale scegli una tovaglia in lino o cotone con trame e sfumature di colore diverse o di tessuti naturali un po’ grezzi, drappeggi di stoffe impalpabili che regalano movimento e ricami a motivi floreali, sulla scorta della tradizione del boutis, la tecnica di ricamo provenzale.

Ph. Westwing
Ph. via Ideadesigncasa
Piatti, bicchieri e stoviglie in stile provenzale

I piatti della tavola provenzale sono in porcellana dal sapore vintage smaltati in nuance che vanno dal bianco all’écru, ma anche azzurro, lavanda, verde pallido. 
Ideali per il table setting provenzale anche piatti con rilievi che rappresentano fiori e frutta o quelli che ripropongono sui bordi i decori tradizionali della regione rami di lavanda e mimosa intrecciati. 

Ph. via Pinterest
Ph. Blanc Mariclo
Ph. Westwing

Le brocche e bicchieri sono di cristallo o di vetro lavorato, mentre le posate con ghiera d’argento intrecciata, simile ad un cestino, danno lucentezza ed un tocco di eleganza in più.

Ph. by Susan Jackson

Completano l’atmosfera, un paio di candelieri in legno decapato ed i caratteristici cestini di vimini e portapane e settopentole in ferro, ceramiche smaltate e rustici taglieri.

Centrotavola e segnaposto provenzale: semplicità e raffinatezza

Come centrotavola per la tua tavola in stile provenzale è sufficiente qualche spiga di grano o qualche rametto di lavanda appoggiati casualmente sul tavolo provenzale in legno o come semplice segnaposto, per una tavola che richiama gli assolati paesaggi della Provenza, una tavola che sa di estate, di vacanza, di sole e di spensieratezza.

Ph. Oncewed

Puoi optare anche per vaso con semplici fiori di campo o per una brocca smaltata ripiena di fiori freschi o di un singolo bocciolo sistemato su ogni piatto: dettagli di stile per un’eleganza semplice ma tres chic!

Ph. Mirabeau en Provence

Leggi anche: