Oggi vi porto a fare una passeggiata nella bellissima Vignola (MO), tra antiche bellezze e piacevoli nuove scoperte.

Tra 8 e 17 luglio Vignola ospita “Tracce in luce”, un evento che prevede concerti, reading, spettacoli di danza, dialoghi con autori e intellettuali e al calar della sera emozionanti e sorprendenti videoproiezioni delle decorazioni quattrocentesche sulla facciata della splendida Rocca, simbolo importante e amatissimo della città.

02

Proprio di fronte all’entrata del castello si trova il rinascimentale palazzo Barozzi, già Contrari Boncompagni, la cui splendida scala elicoidale conservata all’interno è attribuita al grande architetto manierista Jacopo Barozzi detto il Vignola, che qui ebbe i natali.

01

La passeggiata prosegue percorrendo il delizioso centro storico ricco di portici alla scoperta della casa in cui nacque il grandissimo storico e letterato settecentesco Ludovico Antonio Muratori, oggi sede del Salotto L.A. Muratori. Al primo piano si conserva lo studiolo del Muratori, che la tradizione vuole identificare con la camera dove nacque il grande studioso.

01
Finita la passeggiata culturale potrete deliziare il vostro palato degustando, presso la storica pasticceria Gollini, la Torta Barozzi originale o la gustosa Torta Muratori, immergendovi in quella che mi piace definire l’autentica e accogliente atmosfera emiliana!

07

Sempre nel centro storico, a pochi passi dal castello, proseguendo il nostro giro, ci si può imbattere in altro posticino davvero delizioso, un negozio specializzato in mobili, tessuti e oggetti per la casa ispirati allo stile provenzale di grande gusto, la Maison Desirée. Vi lascio con le belle immagini della loro vetrina!

03

08

05

Benvenuto/a su Amate Stanze.
Se ti va, mi farebbe piacere ricevere un tuo commento per aiutarmi a far crescere il blog, a conoscere meglio le tue esigenze, per una critica educata o anche solo per un saluto veloce.
Se il post ti è piaciuto, condividilo sui social!