Questo nuovo articolo ti aiuterà a fare una messa a punto generale dell’arredamento e della decorazione della tua casa. Fai un giro per iniziare la trasformazione in linea con ciò che serve. Sentirai un’energia nuova per iniziare l’anno con tante nuove idee!

idee di tendenza per trasformare casa nel 2024
Ph. Maisons du Monde

Ho raccolto alcuni consigli e idee ispirati dalle nuove tendenze per l’interior design del 2024 per aiutarti a rinnovare i tuoi spazi anche con un piccolo budget e puntando sulla decorazione, senza necessità di ristrutturare!

Quadri e stampe più grandi

Nella tendenza a semplificare la decorazione nel 2024, rientra anche l’arte. È meglio decorare con un grande dipinto che attiri l’attenzione piuttosto che con tanti piccoli quadri. Se devi rinnovare le tue pareti, scegli quindi quadri grandi e attuali. Il risultato sarà migliore di una composizione multi-frame.

Ph. H&M Home

Inoltre aggiungere un inconsueto oggetto d’arte dipinto a mano farà di ogni quadro un pezzo unico, garantendoti qualcosa di davvero originale per la tua casa. In questo grande quadro La Calera di Loberon *, la cornice in legno di mango si fonde con la tela pregiata creando un dipinto assolutamente unico.

Ph. Loberon

Tessuti senza pattern

Quest’anno vedremo poche stampe sulla ribalta. Se vuoi rinfrescare il look della tua casa puntando sui tessuti, scegli pochi tessuti stampati e abbinali a tanti in tinta unita, puntando su diverse texture. 

Puntare proprio sui tessili per la casa * ti aiuterà a fare un restyling soft, ma super efficace dei tuoi spazi interni.

Ph. Coin

Che sia la camera da letto, il bagno o il soggiorno: è tempo di rinnovare cuscini, biancheria da letto e tende! Soprattutto se hai un tessile stampato protagonista della stanza, puoi valutare di sostituirlo con uno liscio.

Ph. Maisons du Monde

Se il mondo del colore ti appassiona e vorresti capire come usarlo negli spazi interni, scopri il nostro Corso Il Colore negli interni.

Il corso è rivolto sia a chi vuole migliorare i propri spazi sia a chi vuole acquisire nuove competenze per la propria professione. Impara l’arte di valorizzare e personalizzare la casa puntando sul colore. Scopri come fare l’analisi del colore dei tuoi spazi e come creare palette colore. Il colore è infatti l’elemento progettuale più efficace per realizzare ambienti armoniosi e ben pianificati.

I tappeti

Un piccolo cambiamento (anzi grande) senza lavori né macchie, è dato dalla scelta del tappeto *. È un investimento, soprattutto quando i tappeti sono di qualità e di grandi dimensioni. Ma con un nuovo tappeto copri il pavimento (cosa importante se non ti piace troppo) e dai unità allo spazio. 

Ph. El Mueble

Ti aiuta a dare coesione ad un ambiente, poichè tutti i pezzi devono rimanere all’interno del tappeto, e a cambiare la tavolozza dei colori. 

Oltre ai cuscini e alle coperte, anche i tappeti contribuiscono in modo determinante a diffondere una sensazione di benessere. Come questo elegante tappeto dal fascino vintage, che con un mix di filati naturali, grazie alla lavorazione con tecnica tufting, conquista per il suo pelo corto, resistente e vellutato, con effetto massaggiante.

Ph. Loberon

Un nuovo mobile “medio”

Non si tratta di rinnovare il mobile più grande della stanza, che magari è anche quello che comporta il maggiore investimento, ma quello di taglia “media”. In un soggiorno può essere il tavolino; in una camera da letto, il comò. Anche se non è il pezzo principale, se lo cambi, rinnoverai la stanza! Cambia forma e materiale per un ventata di novità!

Ph. Maisons du Monde

Ordina mobili su misura

Con il nuovo anno, considera di trasformare in realtà quel progetto che sogni da tanto tempo. Quel mobile che arreda e risolve tanto per te, sarà un modo per trasformare la casa. Un elemento necessario e su misura che sarà unico e che personalizzerà lo spazio oltre a trarne vantaggio. 

Dettagli in legno di noce

Vengono utilizzati mobili in legno più scuro: è uno dei trend del 2024. Quindi se hai intenzione di cambiare, porta a casa qualche mobile o accessorio vintage scovato in soffitta o in un mercatino. Il legno di noce tra l’altro si coordina benissimo con i legni più leggeri e naturali. Non aver paura di mescolare i toni del legno, su un tavolino, un tavolino o sulla struttura di una sedia o poltrona. Fai solo attenzione al sottotono, ad un mobile in noce dovrai abbinare un legno naturale dal sottotono caldo.

Ph. Zara Home

Doghe di legno

Lo vediamo già da un po’: il listello è ovunque. Se ti piace questo trend, è giunto il momento di rinnovare una parete con questo rivestimento. Si installa a parete, è molto caldo e puoi usarlo per rivestire una parete, o una parte della parete, dal pavimento al soffitto o a mezza altezza. 

Cogli l’occasione per incorporare un punto luce o una striscia LED.

Ph. Maisons du Monde

Carta da parati

Esiste un cambiamento più attraente e semplice della carta da parati o del colore? Trasforma la tua casa con loro. Devi solo sapere che non sono più di tendenza le carte con stampe più marcate, soprattutto quelle con stampe di piante di tipo tropicale. Tra le novità, c’è moltissimo da scegliere. Le carte e le pitture che forniscono texture funzionano molto bene e saranno anche una tendenza.

Ph. Zara Home


Un elemento speciale che organizza la distribuzione

E se non sei pigro con i piccoli lavori, pensa se è il momento di separare le stanze. Magari hai effettuato una ristrutturazione e la soluzione di delimitare senza perdere luce o senso di continuità è rimasta in sospeso. Ora che vivi nella nuova casa da un po’, affronta il cambiamento.

Si tratta di incorporare una separazione interna in vetro, oppure un elemento divisorio, un paravento, delle doghe, degli scaffali aperti… Tra l’ingresso e il soggiorno, tra la cucina e la sala da pranzo o tra la camera da letto e lo spogliatoio. Ci sono tantissime possibilità da selezionare!

Ph. El Mueble

E in cucina? 

La tendenza per il 2024 è di aggiornarla senza grandi lavori. Questo è possibile quando i rivestimenti e i mobili sono in buone condizioni, ma sembrano un po’ datati. Per fare questo, un progetto per il nuovo anno può essere quello di cambiare i frontali dei mobili. Scegline altri della stessa misura, per sfruttare la struttura del mobile, nella finitura che desideri. Il bianco puro non si vedrà più tanto nel 2024. Puoi anche cambiare il piano di lavoro, il che renderà molto evidente la trasformazione della cucina. E porta lo stesso materiale sul muro nell’area di lavoro, coprendo così le piastrelle che hai. 

Ph. Maisons du Monde

In alternativa, se hai la passione per il fai da te, puoi pensare di dipingere i mobili della cucina senza quindi doverli sostituire, ma conferendo un aspetto più contemporaneo.

Nuovi armadi: rinnovare le porte

Esistono molti modi per affrontare questo cambiamento a seconda dei tuoi armadi! È possibile adattare solo gli interni in modo che la distribuzione sia più funzionale. Cambiare le facciate per rinnovarle. Sostituisci un armadio a terra con uno su misura, adatta quello che hai alla parete in modo che sia più integrato… 

O ancora ridipingi il tuo armadio di un colore più luminoso e attuale. Frequenta un corso di restyling del mobile per imparare a trasformare i tuoi mobili in autonomia!

Vorresti anche tu riuscire a recuperare vecchi mobili o complementi della nonna, rendendoli più belli e alla moda? Ti piacerebbe dipingere quel bel comò un po’ demodè acquistato al mercatino, ma non riesci a decidere il colore, la tecnica o lo stile?

Il mio Corso di restyling del mobile con tecnica shabby è dedicato alla tecnica shabby base per il recupero ed il restyling del mobile. Puoi scegliere il workshop in presenza a Modena oppure il corso online!

Corso restyling del mobile con tecnica shabby
CORSO RESTYLING DEL MOBILE ONLINE

corso online registrato sempre disponibile

Workshop restyling del mobile a Modena
WORKSHOP RESTYLING DEL MOBILE SHABBY

Modena – in presenza


workshop effetto materico e patine
WORKSHOP MATERICO E PATINE ANTICHE

Modena – in presenza

Ciò che trasformerà maggiormente lo spazio del guardaroba o della camera da letto o anche del corridoio in cui si trova il tuo armadio, sarà il cambio di ante e frontali o anche solo del oro colore.

Ph. El Mueble

Cambia decorazione dei mobili

Cambia completamente oppure riordina in maniera radicale sia gli oggetti che e le decorazioni sulla credenza o sul tavolino in salotto o sul tavolo da pranzo, sia quelli sulla libreria o sugli scaffali. Svuota, cambia posto, semplifica e incorpora qualche nuovo elemento selezionando con cura gli accessori * più adatti allo stile della tua casa. 

Ph. Loberon

Conoscere le regole e le tecniche dell’Home Styling ti aiuterà a fare tutto questo!

Ciò sarà molto evidente nella decorazione generale dello spazio. Soprattutto, pensa che si tratterà di eliminare il rumore visivo, tutto ciò che è in eccesso e che non è in armonia con lo spazio. Con poche mosse ma ben studiate potrai trasformare completamente lo spazio, renderlo più personale e più accogliente, puntando solo sulla decorazione e gli accessori!

Ph. El Mueble

Vuoi imparare a valorizzare ogni ambiente con l’Home Styling?

Se il mondo dell’Home Styling ti appassiona e vorresti approfondire questi argomenti, scopri i nostri corsi dedicati

corso base home styling online
CORSO BASE DI HOME STYLING

Impara i fondamenti teorici dell’arte di valorizzare e personalizzare la casa puntando sui dettagli di stile

corso online live

corso tecniche home styling online
CORSO TECNICHE HOME STYLING

Un corso avanzato sulla parte pratica dell’Home Styling: regole, tecniche e metodi per creare allestimenti armoniosi

corso online live

Imparerai strategie concrete per portare armonia nei tuoi spazi. Si tratta di corsi rivolti a chi vuole imparare le tecniche pro dello styling d’interni per la propria attività nel settore casa e interni, adatti anche a privati o proprietari di negozi, coworking, micro ricettività (case vacanze, bed & breakfast, affittacamere, agriturismi) che vogliono migliorare l’aspetto dei propri ambienti in autonomia.

* All’interno di questo post potrebbero essere presenti dei link di affiliazione, contrassegnati da un asterisco. Questo significa che se decidi di fare un acquisto e utilizzerai questi link, i siti mi riconosceranno una percentuale. Per te non ci sono costi aggiuntivi, ma così facendo supporterai questo blog e il lavoro di ricerca che c’è dietro ad ogni articolo pubblicato. Grazie ❤