La cucina è uno degli ambienti principali della casa, il cuore intorno al quale ruota la vita di tutta la famiglia. Ecco perché il suo arredamento dovrebbe rispecchiare i gusti e gli interessi dei suoi componenti raccontandone la loro storia.

Immagine via Turbulences-deco

Stile e design sono fattori importanti, ma non lasciarti guidare solo dall’aspetto estetico: in cucina infatti gli oggetti devono trovare la collocazione giusta e più consona al loro utilizzo.
Per questo è consigliabile scegliere i vari elementi in base ai vostri gusti, ma in accordo con le particolari esigenze di questo ambiente.

Sì, ma come fare?

 Puoi ispirarti a:

  • oggetti di uso quotidiano come libri di cucina, vasellame, posate, oli aromatici;

Immagine via Diy in Pdx

  • oppure a pezzi da collezione come tovaglie d’epoca, saliere, barattoli per i biscotti o stoviglie antiche;

Immagine via This Will Just Take A Minute

  • o ancora a ricordi di famiglia come tovaglie ricamate dalla nonna, tessuti, tappeti, servizi di piatti o stoviglie di famiglia, secondo una filosofia di recupero in perfetto stile shabby chic.

Immagine via Donna moderna

Ricorda che scambiare o modificare la disposizione dei vari oggetti è un modo semplice per rinnovare velocemente lo stile della cucina.

Immagine via Domino

E come fare per rallegrare l’ambiente? Coltiva delle piantine di erbe aromatiche da utilizzare come vere e proprie piante ornamentali oppure da essiccare in mazzolini da appendere alle pareti, in perfetto stile urban jungle!

Immagine via AO

Immagine via At home with the barkers

Se la cucina è aperta sul living, una soluzione semplice e di sicuro effetto è l’utilizzo di toni naturali capaci di armonizzare gli spazi mantenendo uno stile che rispecchia quello della casa.

Immagine via Villa Sternzauberliebe

Una cucina minimal chic giocata sui toni del bianco è una scelta arredativa che sottolinea uno stile sobrio ed elegante, ma di grande impatto.

Immagine via Cafelab

Per dare un tocco personale alla cucina puoi utilizzare quadri, foto di famiglia e degli oggetti divertenti che caratterizzino l’ambiente.

Immagine via La bottega di Amrita

Anche i disegni dei bambini sono una soluzione particolarmente indicata in questo ambiente, che porta calore e una ventata di allegria in questo spazio così familiare.

Immagine via Blog arredamento

Puoi anche creare un angolo divertente disponendo in maniera creativa stoviglie varie o attrezzi utili in cucina.

Immagine via The kitchn

Abbi cura però di esporre gli oggetti decorativi più delicati lontano dal lavello e dai fuochi, perché l’umidità e il grasso potrebbero danneggiarli gravemente.

Immagine via Domino

Una bacheca di sughero, rallegrata da puntine colorate, si trasforma in un divertente elemento decorativo. Tappezzata con foto di famiglia, ricordi, inviti e cartoline, diventa un taccuino in continua trasformazione, che stimola la fantasia di chi guarda.
Una lavagna magnetica offre una deliziosa alternativa alle classiche calamite con cui in genere si decora la porta del frigorifero. Qui, appesa al muro tra i pensili e il piano di lavoro, serve per appendere foto e ricette di cucina. In questo modo non dovrai più sfogliare appunti alla ricerca di una determinata ricetta e non rischierai di macchiare il tuo libro di cucina. Inoltre, puoi usare la lavagna per creare il menu della settimana o per preparare una lista della spesa, aggiungendo man mano i prodotti che mancano nel frigo. La lavagna ti permetterà di fare la spesa in modo razionale e conveniente!

Immagine via Bimago

Per non dimenticarsi mai niente per la spesa oppure per creare un angolo caffè originale ed insolito puoi trasformare una parete della cucina in una grande lavagna. Come si fa? Di semplice realizzazione, alla portata di tutti, creare una  parete di lavagna è veramente facile: basta acquistare la pittura adatta, trasformarsi per qualche ora in artista e utilizzare i gessetti bianchi o colorati per scrivere ogni giorno messaggi allegri e spiritosi!

Immagine via La figurina

Immagine via My paradissi

Se sei interessato ad approfondire il tema dedicato alla cucina ti consiglio di leggere l’articolo La cucina:progettazione degli spazi.