Quali sono le tecniche shabby chic di tendenza? Scopriamole insieme in questo nuovo articolo!

Oggi su Amate Stanze affrontiamo un argomento molto interessante per chi ama il fai da te ed il recupero creativo d’interni. Abbiamo già parlato di come personalizzare e rinnovare vecchi mobili in stile shabby, country, industrial e non solo grazie all’utilizzo della tecnica shabby con le classiche chalk, le vernici per eccellenza capaci di conferire un aspetto più fresco e moderno ai tuoi pezzi d’arredo grazie al loro effetto gesso opaco.

tecniche shabby di tendenza
Ph. The TurquoiseIris.com

Considerato il successo delle tecniche shabby, in grado di dare nuova vita a vecchi mobili ad un costo decisamente contenuto, il panorama delle vernici shabby chic si sta ampliando consentendo di dare sempre più ampio sfogo alla creatività aprendo la strada a nuove tecniche shabby di tendenza.
Vediamo ora insieme queste nuove (e vecchie rinnovate) tendenze!

Tecnica craquelé

La tecnica craquelé conferisce ad un mobile un aspetto molto invecchiato e sgretolato.
Questa tecnica è perfetta per chi ama lo stile chippy, strettissimo parente dello shabby chic, ma caratterizzato da un’atmosfera più informale, libera, meno chic e volutamente trasandata che riesce a trasmettere forte personalità nei nostri interni.

tecnica craquelé
Ph. lizmarieblog.com
tecnica craquelé
Ph. Colourful Home Designs
Tecnica ad effetto materico

La tecnica ad effetto materico consente di conferire un aspetto invecchiato, elegante e senza tempo ai tuoi mobili, grazie a chalk e polveri magari utilizzando nuance eleganti quali bianco panna, beige, miele e grigio chiaro caldo.

Tecnica effetto matrico
Ph. startathomedecor.com
Ph. via thingsthatinspire.net
Tecnica sfumato

La tecnica ad effetto sfumato consente di personalizzare al massimo i propri pezzi d’arredo dando ampio spazio alla creatività grazie al sapiente mix di sfumature che combinate sapientemente tra di loro creano gradazioni di colore per mobili destinati a diventare protagonisti assoluti di una stanza!

tecnica sfumato
Ph. The Wood Spa

Questa tecnica è perfetta per esempio per rinnovare i tuoi mobili in stile boho chic, uno stile colorato, dal mood gipsy, ricco di influenze etniche e adatto al recupero di pezzi d’arredo vintage grazie all’uso di colori molto decisi, patine e pigmenti metallici che caratterizzano la bellezza di questo stile.

Ph. The TurquoiseIris.com
Tecnica dry brush

Con vernici o con cera colorata è possibile creare bellissimi effetti di profondità grazie all’uso della tecnica dry brush, cioè a pennello asciutto, per sfumature a chiaro scuro di grande effetto. Questa, tra tutte le tecniche shabby, è particolarmente indicata per esaltare la bellezza di mobili con intarsi, in quanto la pittura o la cera sono in grado di depositarsi nelle modanature mettendo in evidenza i dettagli più nascosti.

tecnica dry brush
Ph. hallstromhome.com
tecnica dry brush
Ph. via Pinterest

Se sei interessata ad imparare come recuperare i tuoi vecchi mobili imparando la tecnica shabby base o le tecniche shabby di tendenza iscriviti ad uno dei nostri Corsi (di gruppo o personalizzati) rivolti a sia agli appassionati sia ad addetti dei settori casa o eventi che vogliono acquisire nuove competenze per rinnovare gli ambienti con un budget ridotto. Clicca QUI per avere maggiori informazioni.