In questo post ti parlo di alcune tecniche di styling, usate anche dai professionisti, per la decorazione della parte alta di credenze, comò o cassettiere.

Ph: onekingslane
Complementi d’arredo in numero dispari

Quando si tratta di progettare lo styling della parte superiore di un comò, ti consiglio, come regola base, di procurarti oggetti e complementi decorativi in numero dispari.

Non importa tanto concentrarsi sulla giusta altezza da tenere per appendere eventuali specchi o opere d’arte. 

Dobbiamo invece concentrarci solo su ciò che funziona per questo spazio e su ciò che crea un allestimento decorativo che valorizzi il tuo mobile.

Formula di styling

La formula per lo styling della parte alta di una credenza o comò è data dunque dal connubio di questi tre elementi base:

  • il mobile,
  • un bella lampada,
  • opere d’arte o immagini da appendere.

A questo gruppo base di oggetti puoi aggiungere altri elementi decorativi, a seconda dello spazio a tua disposizione, come per esempio vasi, sculture, oggetti vari.

Il mio consiglio è quello di disporre un numero dispari di oggetti oppure raggruppamenti dispari di più oggetti. Se i tuoi oggetti e complementi d’arredo saranno di numero dispari si creerà infatti una composizione più dinamica.

Queste regole e tecniche di styling naturalmente sono applicabili indipendentemente dallo stile che vuoi conferire ai tuoi ambienti.

Diamo un’occhiata ad alcuni esempi.

Ph: via bmid
Ph: forevercottage
Ph: via bmid
Ph: sawnailandpaint
Ph: everydayenchanting
Ph: House Beatiful
Ph: CountryLiving

Leggi anche:


Continuamo a parlare di styling nel nostro gruppo FB con la pillola di home relooking del martedì e ogni giovedì con un’idea di home styling.

Se il mondo dell’Home Styling ti appassiona e vorresti approfondire questi argomenti puoi iscriverti ai nostri Corsi, pensati sia per chi vuole migliorare i propri spazio sia per chi vuole acquisire nuove competenze per la propria professione. Clicca QUI per maggiori informazioni sui corsi.